Come trovare una trombamica a Milano consigli pratici

Come trovare una trombamica a Milano consigli pratici

Milano è la città delle grandi opportunità, ma anche delle trombamicizie perché piena di ragazze emancipate, che si fanno ben pochi problemi a concedersi degli incontri di sesso.

Come trovare donne da scopare a Milano?



Trovare donne da scopare a Milano è davvero molto, molto facile: questa città pullula infatti di locali dove consumare un aperitivo/happy hour (al buffet possono scattare i primi giochi di sguardi ed è possibile attaccare bottone), di palestre (le milanesi tengono molto alla forma fisica), ma anche di discoteche e supermercati.

Questi ultimi posti potrebbero sembrare noiosi, ma non è assolutamente così perché molte donne si mettono in ghingheri con la speranza di fare qualche incontro interessante, quindi è bene non storcere più il naso ogni volta che bisogna approvvigionare la propria dispensa.

Gli uomini più timidi possono invece ricorrere ai siti e alle App per incontri di sesso, dove la registrazione è completamente gratuita e si possono consultare migliaia di profili appartenenti a donne di Milano, basta semplicemente inserire la geolocalizzazione e il gioco è fatto.

D’ora in poi non ci sono quindi più scuse: anche se la vita di Milano è frenetica, grazie a questi supporti telematici è possibile fare nuove conoscenze femminili molto interessanti e intriganti; bastano infatti pochi messaggi per organizzare un incontro reale e divertirsi come se non ci fosse un domani.

Come comportarsi durante gli incontri di sesso?

Gli incontri di sesso, anche se occasionali, richiedono un codice di comportamento da assumere per evitare l’insorgere di situazioni spiacevoli.

Non creare mai false aspettative alle donne che si frequentano; se si desidera solamente del sesso meglio evitare di comportarsi da partner fisso con telefonate regolari, regali o promesse di relazioni a lunga durata.

Le donne si potrebbero innamorare e al vostro cambio di rotta potrebbero (giustamente) arrabbiarsi e diventare molto vendicative (ricordarsi che una donna arrabbiata e delusa è peggio delle piaghe d’Egitto);

Usare sempre il preservativo per evitare malattie sessualmente trasmissibili e gravidanze indesiderate, in quanto alcune donne tentano di incastrare gli uomini proprio tramite queste ultime. Meglio essere quindi più furbi di loro acquistando i profilattici e tirandoli fuori al momento del bisogno (molte hanno anche la malsana idea di bucarli di nascosto pur di raggiungere il loro scopo);

Se si è impegnati in una relazione stabile, è fortemente sconsigliato non andare a letto con donne della stessa zona o, ancora peggio, dello stesso giro di conoscenze, in quanto il rischio di essere scoperti è davvero molto alto e potrebbe scatenarsi un autentico putiferio;

Anche se presi dall’impeto della passione, evitare scatti e filmati hard, in quanto potrebbero diventare uno strumento di ritorsione molto potente e mostrati ad eventuali partner;

Evitare presentazioni ufficiali ad amici e parenti, sia per non dare false speranze alle donne occasionali, sia per evitare noiosissimi terzi gradi;

Portare e pretendere sempre rispetto: se ci si imbatte in una donna maleducata è meglio tagliare la corda e dirigersi verso isole più felici;

Vivere le trombamicizie nel modo più disinvolto possibile: sono incontri di sesso per adulti e le inibizioni rappresentano solamente un impiccio;

Prima di iniziare la trombamicizia, è bene parlare apertamente dei propri gusti sessuali per capire se a letto può scattare il feeling.

Se possibile cercare di capire quello che sta cercando la donna con cui si vorrebbe fare sesso: se vuole sistemarsi per la vita è meglio farle sapere immediatamente le proprie intenzioni;

Ricordare che la trombamicizia non significa essere ai comodi delle donne: evitare quindi di recarsi da loro in piena notte solo per soddisfare le loro improvvise voglie di lussuria.

La trombamicizia non è per tutti

Anche se questo fenomeno si sta espandendo a macchia d’olio, non è assolutamente per tutti.

Meglio evitarlo se si è troppo sentimentali, bisognosi d’amore o ci si sente soli, poichè in un legame del genere è davvero molto facile innamorarsi e uscirne devastati.

Nel caso in cui ci si innamora e i sentimenti non vengono ricambiati, meglio andare avanti con la propria vita senza l’altra persona.